Azione in corso...

Area Riservata

Comunicato/ AGCM sanziona Verisure

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato informa, con Comunicato stampa del 26 marzo 2024, di aver irrogato a Verisure Italy S.r.l. una sanzione di 4 milioni e 250mila euro per quattro condotte in violazione del Codice del consumo.   Secondo l'AGCM infatti "la società ha promosso in maniera ingannevole il sistema di allarme Verisure, ha ostacolato il recesso dal contratto e ha attivato automaticamente il servizio durante il periodo di ripensamento riconosciuto ai consumatori per legge".

Link al Comunicato nel sito AGCM

Link al Testo del provvedimento dell'AGCM

 

Più volte in passato la nostra Associazione ha sollevato delle perplessità su una certa fascia di mercato ed in particolare, a gennaio 2021, col supporto del proprio legale, AIPS ha segnalato all’AGCM alcuni messaggi promozionali e pratiche commerciali condotte da Verisure Italia S.r.l., che a proprio giudizio apparivano in contrasto col Codice del Consumo e con i principi della leale concorrenza. (A questo link il comunicato di AIPS).

Questa nostra iniziativa aveva incontrato il plauso degli operatori professionali del mercato della sicurezza e a strettissimo giro anche Assosicurezza si era fatta carico di rivolgere una segnalazione all’AGCM ( A questo link il comunicato di Assosicurezza).

L'esito dell'istruttoria avviata dall’AGCM conforta l’impegno costante di AIPS a tutela degli Installatori professionali di sistemi di sicurezza e corrobora la convinzione che la collaborazione fra gli attori della filiera della sicurezza possa portare ad innalzare il livello della professionalità del mercato, a beneficio in primis dei consumatori.

Belluno, 29 marzo 2024

Ultima modifica: 29/03/2024 07:46:41

Ultime News