RICERCA INSTALLATORI

AREA RISERVATA

Accedi all'Area Riservata dedicata agli associati per fruire di indicazioni e materiale esclusivi

ACCEDI / ESPLORA

SCARICA LE GUIDE PER LA SICUREZZA

Legge di Bilancio 2021 : le principali novità

Nella giornata del 30 dicembre, il Senato ha approvato il disegno di Legge di bilancio 2021,

pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 322 del 30 dicembre 2020.

Ne presentiamo, schematicamente, le principali novità.

 

 

Esonero dal versamento dei contributi previdenziali per lavoratori autonomi e professionisti

I lavoratori autonomi ed i liberi professionisti che nel corso del 2019 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 50.000 euro e che hanno registrato una riduzione del fatturato nel 2020 pari ad almeno il 33%, possono beneficiare di un esonero dal pagamento dei contributi previdenziali.

Con uno o più Decreti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali verranno definiti i criteri e le modalità di riconoscimento dell’esonero.

Proroga dei bonus edilizi

Vengono prorogate per l’anno 2021 le detrazioni fiscali riconosciute per le spese che sono state sostenute per interventi finalizzati all’incremento

dell’efficienza energetica, di ristrutturazione edilizia, per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici, nonché per il recupero o il restauro della facciata esterna degli edifici.

L’importo massimo complessivo sul quale calcolare la detrazione per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici. Viene incrementato, da 10.000 a 16.000 euro.

Viene prorogato sino al 31 dicembre 2021 anche il c.d. “bonus verde“.

Bonus idrico

Viene istituito un nuovo fondo per il riconoscimento, alle persone fisiche, di un “bonus idrico” del valore di 1.000 euro, per la sostituzione di sanitari e apparecchi a limitazione di flusso d’acqua. Le modalità e i termini per l’erogazione dovranno essere definiti da un apposito decreto ministeriale.

Novità in materia di “Superbonus” IRPEF al 110%”

Il termine per poter beneficiare della detrazione viene prorogato al 30 giugno 2022.

I condomini che, alla data del 30 giugno 2022 avranno realizzato almeno il 60% dell’intervento complessivo possono inoltre beneficiare della

detrazione se le spese sono sostenute entro il 31.12.2022.

Vengono inclusi tra gli interventi agevolabili anche quelli su edifici composti da due a quattro unità immobiliari distintamente accatastate, anche se posseduti da un unico proprietario o in comproprietà da più persone fisiche.

Contributo per l’acquisto di veicoli alimentati

esclusivamente ad energia elettrica

Viene previsto, a favore delle persone con Isee inferiore a 30.000 euro, un contributo del 40% per le spese che siano state sostenute per l’acquisto di

veicoli nuovi alimentati esclusivamente ad energia elettrica con prezzo di listino inferiore a 30.000 euro.

Rivalutazione dei beni immateriali

Viene estesa la possibilità di rivalutare i beni di impresa anche all’avviamento e alle altre attività immateriali risultanti dal bilancio

relativo all’esercizio in corso al 31 dicembre 2019.

Il maggior valore può essere riconosciuto, ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP, versando l’imposta sostitutiva pari al 3%.

Modifiche alle modalità di erogazione del contributo

Nuova Sabatini”

Viene prevista l’erogazione in un’unica soluzione del contributo statale, purché sia di importo non superiore a 200.000 euro.

Istituzione di un credito d’imposta a favore dei cuochiprofessionisti

Viene previsto, a favore dei cuochi professionisti, un credito d’imposta fino al 40% delle spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2021 al 30 giugno 2021 per l’acquisto di beni strumentali durevoli e per la

partecipazione a corsi di aggiornamento professionale.

Interventi a favore delle imprese per il sostegno della liquidità

In questo ambito si segnalano diversi interventi:

- prolungamento a 15 anni della durata del periodo di rimborso dei finanziamenti, di importo fino a 30.000 euro, garantiti al 100% dal Fondo di garanzia Pmi (in luogo dei 10 anni prima previsti);

- proroga dell’intervento straordinario in garanzia di Sace fino al 30 giugno 2021;

- proroga, dal 31 gennaio 2021 al 30 giugno 2021, delle moratorie concesse alle micro, piccole e medie imprese (le quali interessano, tra l’altro, anche i mutui e gli altri finanziamenti a rimborso rateale);

- vengono sospesi, sino al 31 gennaio 2021 i termini di scadenza relativi a vaglia cambiari, cambiali e altri titoli di credito che ricadono nel periodo 1°

gennaio 2020 - 31 gennaio 2021.

Disapplicazione norme codicistiche sulle perdite d’impresa

Viene stabilita la disapplicazione degli obblighi previsti dal codice civile per le società di capitale con riferimento alle perdite emerse nell’esercizio in

corso al 31 dicembre 2020.

Il termine entro il quale la perdita deve risultare diminuita a meno di un terzo non è l’esercizio successivo, ma il quinto esercizio successivo.

Se la perdita porta il capitale sociale al di sotto del minimo legale, l’assemblea può deliberare di rinviare le decisioni alla chiusura del quinto esercizio successivo.

Esenzione dall’obbligo di versare la prima rata IMU del 2021 per gli operatori del turismo e dello spettacolo

Viene previsto l’esonero dall’obbligo di versare la prima rata IMU 2021 a valere sugli immobili ove si svolgono specifiche attività connesse ai settori del turismo, della ricettività alberghiera e degli spettacoli.

Revisione della disciplina del credito d’imposta per l’acquisto di beni strumentali nuovi

Viene rivista la disciplina in parola e le novità trovano applicazione a decorrere dal 16 novembre 2020.

L’agevolazione viene prevista fino al 31 dicembre 2022, con relativo potenziamento delle aliquote agevolative, incremento delle spese ammissibili ed ampliamento dell’ambito applicativo.

Modifiche alla cosiddetta “Lotteria degli scontrini” e cashback

La partecipazione alla cosiddetta “lotteria degli scontrini” viene riservata a coloro che effettuano acquisti con strumenti di pagamento elettronico e

decorre dal 1 febbraio 2021.

Rivalutazione terreni e partecipazioni: ulteriore proroga

Viene prorogata sino al 2021 la facoltà di rideterminare il valore d’acquisto di terreni e partecipazioni. L’imposta sostitutiva è fissata

all’11%.

Istituzione di un’indennità di continuità reddituale a favore dei lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata

Viene prevista l’erogazione di un’indennità per un periodo di sei mensilità, pari al 25%, su base semestrale, dell’ultimo reddito liquidato dall’Agenzia

delle entrate (in ogni caso, l’importo deve essere compreso tra 250 e 800 euro).

L’indennità viene riconosciuta ai lavoratori autonomi iscritti alla Gestione separata dell’INPS, titolari di partita IVA attiva da almeno quattro anni, che, nell’anno precedente alla domanda, hanno prodotto un reddito inferiore al 50% della media dei redditi conseguiti nei tre anni precedenti, e, comunque, non superiore a 8.145 euro.

 

Si ringrazia:  Studio commercialista Albertini - Brescia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica: 13/01/2021 09:57:03

LE AZIENDE CHE SOSTENGONO AIPS

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined index: layers

Filename: slider/layerslider5_view.php

Line Number: 74

CATEGORIE NEWS

AIPS
Viale Medaglie d'oro, 36 BELLUNO 32100 (BL)
Tel. 0437 30293 - Fax: 04371830202
Email: segret@aips.it - Linkedin
C.F. 93027540256